Quinoa con carote e mandorle


Non so voi...ma io in cucina vado a periodi....ho delle settimane che ho voglia di inventarmi qualcosa di nuovo tutti i giorni anche più piatti nella stessa giornata, e poi periodi che non sono ispirata.

Ecco, l'ultima settimana è stata proprio così, qualche dolce a parte, la cena era abbastanza ripetitiva e se vogliamo noiosa.


Ma ieri ho avuto una scintilla di creatività verso le 19 e quindi cosa potevo inventarmi?!?ho sbirciato qualcosa online e poi tirato fuori le pentole ed improvvisato!
















Ingredienti per 2 persone:





1 bicchiere di quinoa


50 gr di carote alla julienne


25 mandorle tritate


1/2 limone


3 cucchiai di vino bianco


1 cucchiaio di uvetta


Sale e pepe


Olio














Preparazione:





Sciacquate la quinoa sotto acqua corrente e poi mettetela a bollire in un pentolino con 1 e 1/2 bicchiere di acqua salata.


Fatela cuocere secondo i tempi indicati.


Io solitamente la tengo un paio di minuti più "indietro" perché la preferisco un po più croccante piuttosto che troppo cotta, ma questo è mio gusto!





Tritate le mandorle grossolanamente.





Nel frattempo mettete il succo di limone in una padella, aggiungete le carote, le mandorle tritate, l'uvetta (senza metterla in ammollo), il vino e lasciate cuocere qualche minuto.





Salate, pepate e mettete un filo d'olio.


Io ho fatto cuocere non più di 7/10 minuti in totale a fuoco basso per mantenere le carote croccanti.





Appena pronta aggiungete la quinoa e alzate il fuoco per un paio di minuti.


Servite aggiungendo qualche scaglia di mandorla.

Commenti

  1. Grazie per avermi fatto scoprire la quinoa! Ho solo sostituito l'uvetta con i mirtilli e, a detta di mio figlio, il risultato è stato "esotico".

    RispondiElimina
  2. Grazie a te Manuela di aver provato una mia ricetta!sono felice vi sia piaciuta!!!

    RispondiElimina

Posta un commento