Cous cous verdure e pollo


Questo è il primo piatto che ho fatto un po speziato.

Prima di questo la mia cucina era prettamente veneta!


La prima volta l ho mangiato a casa di una signora marocchina e quella volta non sono riuscita a farmi dare la ricetta, ma poi provando e riprovando ne ho fatto una versione mia.


Ora sono abbastanza contenta del risultato, è un piatto unico veloce e con il quale riesco ad "imbrogliarmi" da sola a mangiare qualche verdurina!


O forse è proprio grazie a questo che sono riuscita ad integrare nella mia alimentazione carote, peperoni e zucchine che a voi farà da ridere, ma per me è un enorme passo avanti.











Ingredienti per due persone:





80 gr di cous cous


100 gr di petto di pollo


2 zucchine piccole


1 peperone cornetto


2 carote piccole 


1/4 di cipolla


Sale


Brodo vegetale qb


1/2 cucchiaio di gran masala (miscela di varie spezie)










Preparazione:





Preparate il brodo vegetale.





Lavate e tagliate le verdure a pezzetti (io solitamente taglio le zucchine e le carote a rondelle, mentre i peperoni a striscioline).





Tagliate la cipolla e fatela cipolla a rosolare con dell'olio.


Aggiungete le verdure tagliate e iniziare ad allungare con con il brodo.


Salate e lasciate cuocere mescolando di tanto in tanto.


Io non aggiungo troppo brodo perché preferisco cottura croccante, ma è mio gusto.


Tagliate il pollo a striscioline e unite alle verdure.


Mettete le spezie e aggiungete brodo all'occorrenza.


Lasciate cuocere fin tanto che la carota sarà cotta.


Riportate a bollore il brodo restante e appena bolle spegnete il fuoco e versate il cous cous (per le dosi di brodo tenete quelle suggerite dalla confezione, io solitamente faccio un po ad occhio).


Mettete un filo d'olio, mescolate e lasciate riposare il cous cous 3 minuti e poi unitelo alle verdure.


Alzate il fuoco e fatelo andare ancora qualche minuto per amalgamare bene i gusti.


E ottimo anche scaldato il giorno dopo.







Commenti