Torta di mele grattugiate, cannella e yogurt greco


Questa ricetta, per quanto semplice, mi sta particolarmente a cuore...

Questo è il dolce che ho preparato il venerdì mattina cercando di non pensare alle prime contrazioni che sentivo e soprattutto all'ora del parto che si avvicinava!

Lo so...sono particolare!non per nulla ho scelto di avere la principessa Mia tra le mura di casa invece che andare in ospedale.

È stata un'esperienza fantastica, oserei dire mistica, che ho condiviso completamente con Enrico.

Decisamente una cosa solo "nostra", sempre sotto controllo delle attentissime ostetriche che ci vigilavano, ma in maniera così discreta da farcela vivere appieno nella serenità della nostra camera.


Torta mele cannella yogurt


Ma non voglio annoiarvi troppo con queste cose...

Fatto sta che venerdì 13 (ebbene si...proprio venerdì 13!) le famose contrazioni hanno iniziato a farsi sentire...ma ancora in pre-travaglio avevo bisogno di svagarmi e non pensarci troppo.

Quale modo migliore per rilassarmi se non infornare un dolce che ci avrebbe allietato dopo la nascita?!?


TOrta mele cannella yogurt 03



Ultimamente ricerco dolci tipo ciambelle, o comunque senza troppi sfronzoli.

Quando al supermercato ho trovato un vasetto di yogurt greco alle mele, uvetta e cannella, ho deciso che questo era il dolce che faceva al caso mio!

Una torta morbida e non impegnativa, giusta per essere mangiata alle 5 della mattina di sabato 14 (anche Mia si è rifiutata di nascere di venerdì 13!) appena partorito, per riprendere un po di energia!

Ho grattugiato le mele giusto per differenziarla un po dalla solita torta di mele.

Ma vediamo come è fatta.b


 Torta mele cannella yogurt 02


Ingredienti:

3 mele

1 vasetti di yogurt greco alle mele, uvetta e cannella

2 vasetti di farina

1 vasetto di fecola di patate

1 vasetto di zucchero

1/2 vasetto di olio di semi

1 bustina di lievito

1 pizzico di sale

3 uova

50 gr di uvetta

2 cucchiaini di cannella



Preparazione:


Sbucciate e grattugiate le mele.

Mettetele in padella ad asciugare con la cannella.

Poi spegnete e lasciate raffreddare.


Mettete l'uvetta in ammollo in acqua tiepida.


Montate nella planetaria le uova con lo zucchero e il pizzico di sale.

Unite, poi, lo yogurt e l'olio.

Quando saranno ben amalgamati, unite la farine, la fecola e il lievito.


Aggiungete 2/3 delle mele nell'impasto e l'uvetta strizzata.

Versate tutto nella tortiera imburrata.

Cospargete la superficie con le mele rimaste è un po di zucchero.

Infornate a 180 gradi per circa 50 minuti (comunque fate la prova stuzzicadenti).



Commenti